Strumenti Utente

Strumenti Sito


potenza

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
Prossima revisione
Revisione precedente
potenza [2019/03/19 11:33]
admin [SCR]
potenza [2019/04/23 14:42] (versione attuale)
admin [TRIAC e DIAC]
Linea 104: Linea 104:
 {{::​triac.png|TRIAC}} {{::​triac.png|TRIAC}}
  
-Come si vede non c'è un catodo ma due anodi, chiamati A<​sub>​1</​sub>​ e A<​sub>​2</​sub>​ (ma anche T<​sub>​1</​sub>​ e T<​sub>​2</​sub>​ o MT<​sub>​1</​sub>​ e MT<​sub>​2</​sub>​),​ e un terminale di gate G.+Come si vede non c'è un catodo ma due anodi, chiamati A<​sub>​1</​sub>​ e A<​sub>​2</​sub>​ (ma anche T<​sub>​1</​sub>​ e T<​sub>​2</​sub>​ o MT<​sub>​1</​sub>​ e MT<​sub>​2</​sub>​),​ e un terminale di gate G. E' importante osservare che i TRIAC hanno comunque un verso; MT1 e MT2 non sono interscambiabili e la corrente del gate deve provenire dal lato di MT2.
  
 I DIAC sono componenti bidirezionali come i TRIAC ma privi del terminale di gate. Senza una corrente di inessco entrano in conduzione solo superando la tensione di breakover, che ha un valore tipico intorno ai 30 Volt. Il simbolo di un DIAC è questo: I DIAC sono componenti bidirezionali come i TRIAC ma privi del terminale di gate. Senza una corrente di inessco entrano in conduzione solo superando la tensione di breakover, che ha un valore tipico intorno ai 30 Volt. Il simbolo di un DIAC è questo:
Linea 118: Linea 118:
 Alcune osservazioni:​ Alcune osservazioni:​
   * regolando R si ritarda l'​innesco (aumenta l'​angolo di innesco e diminuisce quello di conduzione)   * regolando R si ritarda l'​innesco (aumenta l'​angolo di innesco e diminuisce quello di conduzione)
 +  * a innesco avvenuto il ramo con il condensatore risulta cortocircuitato
   * con un carico induttivo è necessario porre uno smorzatore RC in parallelo al TRIAC (per una lampada o un carico resistivo non serve)   * con un carico induttivo è necessario porre uno smorzatore RC in parallelo al TRIAC (per una lampada o un carico resistivo non serve)
   * in questo tipo di applicazioni si usa sempre un filtro LC per limitare i disturbi dovuti alla forma d'onda della tensione parzializzata   * in questo tipo di applicazioni si usa sempre un filtro LC per limitare i disturbi dovuti alla forma d'onda della tensione parzializzata
potenza.1552991633.txt.gz · Ultima modifica: 2019/03/19 11:33 da admin