Strumenti Utente

Strumenti Sito


sezione_21a

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
sezione_21a [2017/02/13 15:16]
admin [Termoresistenze]
sezione_21a [2017/02/13 15:24] (versione attuale)
admin [Termoresistenze]
Linea 49: Linea 49:
 ==== Termoresistenze ==== ==== Termoresistenze ====
  
-Nei conduttori metallici la resistività aumenta con la temperatura e per un conduttore vale:+Una **termoresistenza** è un conduttore metallico con un caratteristica resistenza/​temperatura nota con precisione. ​Nei conduttori metallici la resistività aumenta con la temperatura e per un conduttore vale:
  
 `R(T)=R(0)(1+alpha T)` `R(T)=R(0)(1+alpha T)`
  
-dove R(0) è la resistenza a 0°C e α il coefficiente di temperatura (positivo). Il materiale con le migliori caratteristiche,​ cioè buona linearità in un campo molto grande di temperature,​ è il platino. La //tabella 1// fa riferimento a una termoresistenza Pt100 (al platino con 100 Ω di resistenza a 0°C) con i valori di resistenza in un range da -100 a 800 °C ((nell'​ultima colonna è riportata la sensibilità che, variando poco, indica una buona linearità nel range considerato)). I difetti di questi trasduttori sono:+dove R(0) è la resistenza a 0°C e α il coefficiente di temperatura (positivo). ​ Il materiale con le migliori caratteristiche,​ cioè buona linearità in un campo molto grande di temperature,​ è il platino. La //tabella 1// fa riferimento a una termoresistenza Pt100 (al platino con 100 Ω di resistenza a 0°C) con i valori di resistenza in un range da -100 a 800 °C ((nell'​ultima colonna è riportata la sensibilità che, variando poco, indica una buona linearità nel range considerato)). I difetti di questi trasduttori sono:
   * la bassa sensibilità che richiede grandi amplificazioni   * la bassa sensibilità che richiede grandi amplificazioni
   * l'​autoriscaldamento dovuto al passaggio di corrente nella termoresistenza   * l'​autoriscaldamento dovuto al passaggio di corrente nella termoresistenza
sezione_21a.txt · Ultima modifica: 2017/02/13 15:24 da admin