Strumenti Utente

Strumenti Sito


tester

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
Prossima revisione
Revisione precedente
tester [2019/09/19 11:28]
admin [Alimentatore stabilizzato]
tester [2020/07/03 17:58] (versione attuale)
Linea 11: Linea 11:
   * una boccola per la massa (0 Volt) in posizione centrale   * una boccola per la massa (0 Volt) in posizione centrale
  
-Gli alimentatori duali regolabili hanno dei pulsanti o selettori che permettono di impostare la modalità di funzionamento come((vedi anche [[https://​ese.wustl.edu/​undergraduate/​Documents/​lab_support/​Tektronix_PS280_User.pdf|il manuale dell'​alimentatore da laboratorio Tektronix PS280]]) in uso in laboratorio):​+Gli alimentatori duali regolabili hanno dei pulsanti o selettori che permettono di impostare la modalità di funzionamento come((vedi anche [[https://​ese.wustl.edu/​undergraduate/​Documents/​lab_support/​Tektronix_PS280_User.pdf|il manuale dell'​alimentatore da laboratorio Tektronix PS280]]) in uso in laboratorio)):
   * indipendente,​ dove i due generatori funzionano in maniera indipendente uno dall'​altro (utile quando servono due  tensioni diverse tra loro)   * indipendente,​ dove i due generatori funzionano in maniera indipendente uno dall'​altro (utile quando servono due  tensioni diverse tra loro)
   * parallelo, dove i due generatori sono in parallelo e impostati con la regolazione del generatore master (utile per avere più corrente in uscita)   * parallelo, dove i due generatori sono in parallelo e impostati con la regolazione del generatore master (utile per avere più corrente in uscita)
Linea 18: Linea 18:
   * un morsetto GND (spesso verde) direttamente collegato a terra attraverso il cavo di alimentazione che __non usiamo__ (non è la massa o il meno del circuito che verrà montato!)   * un morsetto GND (spesso verde) direttamente collegato a terra attraverso il cavo di alimentazione che __non usiamo__ (non è la massa o il meno del circuito che verrà montato!)
   * una manopola per limitare il valore massimo di corrente e una spia OL (overload) o CC (constant current) che  indica l'​intervento del limitatore (utile per evitare di danneggiare il circuito o per ottenere una sorgente di corrente)   * una manopola per limitare il valore massimo di corrente e una spia OL (overload) o CC (constant current) che  indica l'​intervento del limitatore (utile per evitare di danneggiare il circuito o per ottenere una sorgente di corrente)
 +
 +
 ===== Il multimetro ===== ===== Il multimetro =====
  
tester.1568885315.txt.gz · Ultima modifica: 2020/07/03 17:58 (modifica esterna)