Strumenti Utente

Strumenti Sito


sezione_4b

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
Prossima revisione
Revisione precedente
sezione_4b [2019/02/21 10:46]
admin [7 I display]
sezione_4b [2020/03/19 11:27] (versione attuale)
admin [Extra]
Linea 57: Linea 57:
 ==== I data sheet ==== ==== I data sheet ====
  
-Il testo prende in esame il data sheet dell'​integrato [[https://​assets.nexperia.com/​documents/​data-sheet/​74HC_HCT154.pdf|74154]],​ un DEMUX (e decoder) a 16 uscite. Si osserva che:+Il testo prende in esame il data sheet dell'​integrato [[https://​assets.nexperia.com/​documents/​data-sheet/​74HC_HCT154.pdf|74154]]((vedere le figure 10 e 11 per l'uso da decoder e demultiplexer)), un DEMUX (e decoder) a 16 uscite. Si osserva che:
   * sono presenti due ingressi di abilitazione attivi bassi; nell'​uso da multiplexer uno dei due viene usato come tale mentre l'​altro viene usato per il segnale in ingresso   * sono presenti due ingressi di abilitazione attivi bassi; nell'​uso da multiplexer uno dei due viene usato come tale mentre l'​altro viene usato per il segnale in ingresso
   * le uscite sono attive basse ma anche gli ingressi lo sono quindi il segnale viene trasmesso senza essere complementato   * le uscite sono attive basse ma anche gli ingressi lo sono quindi il segnale viene trasmesso senza essere complementato
   * i quattro ingressi di selezione vanno dal MSB indicato con la lettera D al LSB con la lettera A   * i quattro ingressi di selezione vanno dal MSB indicato con la lettera D al LSB con la lettera A
   * l'​uscita selezionata è bassa (uscita attiva bassa) quando il segnale nell'​ingresso è basso (attivo basso), tutte le altre uscite sono alte   * l'​uscita selezionata è bassa (uscita attiva bassa) quando il segnale nell'​ingresso è basso (attivo basso), tutte le altre uscite sono alte
 +
 +==== Extra ====
 +  * eseguire la {{ ::​nonsoloteoria2-4b-3.zip |simulazione}} di non solo teoria 2
  
  
Linea 77: Linea 80:
 ==== Codici alfanumerici ==== ==== Codici alfanumerici ====
  
-I simboli alfanumerici,​ come quelli di una tastiera, possono essere rappresentati con il codice ASCII che assegna una combinazione di 7 bit a 128 simboli diversi (numeri, lettere, simboli di punteggiatura,​ ecc.). Nel codice ASCII le lettere sono ancora ordinate alfabeticamente:​ 100 0001 (65 in decimale) è la lettera "​A"​ e 100 0010 (64) la "​B"​. Un ottavo bit, se presente, permette di estendere il set di caratteri, raddoppiandolo,​ o di segnalare la presenza di errori, usato come bit di parità.+I simboli alfanumerici,​ come quelli di una tastiera, possono essere rappresentati con il codice ASCII che assegna una combinazione di 7 bit a 128 simboli diversi (numeri, lettere, simboli di punteggiatura,​ ecc.). Nel codice ASCII le lettere sono ancora ordinate alfabeticamente:​ 100 0001 (65 in decimale) è la lettera "​A"​ e 100 0010 (66) la "​B"​. Un ottavo bit, se presente, permette di estendere il set di caratteri, raddoppiandolo,​ o di segnalare la presenza di errori, usato come bit di parità.
  
 ==== Codici rilevatori di errori ==== ==== Codici rilevatori di errori ====
Linea 104: Linea 107:
  
   * in laboratorio:​ display a sette segmenti pilotato dal driver 7448 (già presente nella minilab) collegato all'​encoder 74147 che genera un codice BCD in base all'​attivazione di uno dei 9 switch della scheda (serve anche un 7404 per invertire il codice generato dall'​encoder che ha uscite attive basse)   * in laboratorio:​ display a sette segmenti pilotato dal driver 7448 (già presente nella minilab) collegato all'​encoder 74147 che genera un codice BCD in base all'​attivazione di uno dei 9 switch della scheda (serve anche un 7404 per invertire il codice generato dall'​encoder che ha uscite attive basse)
 +
 +{{::​7seg.png|}}
  
 ===== 6 I decoder ===== ===== 6 I decoder =====
Linea 116: Linea 121:
  
 I display servono a visualizzare cifre decimali in forma numerica (il numero da visualizzare può essere disponibile in forma binaria o codificato in BCD). Esistono due tipi di display: I display servono a visualizzare cifre decimali in forma numerica (il numero da visualizzare può essere disponibile in forma binaria o codificato in BCD). Esistono due tipi di display:
-  * LED (//light emitting diode//) +  * LED (//light emitting diode//) 
-  * LCD (//​liquid ​crista ​display//)+  * LCD (//​liquid ​cristal ​display//)
  
 I display LCD non emettono luce e consumano molto meno. I cristalli liquidi sono posti tra due superfici trasparenti dotate di elettrodi. Quando è applicata tensione tra gli elettrodi il cristallo si polarizza e crea una zona scura bloccando la luce. I display LCD non emettono luce e consumano molto meno. I cristalli liquidi sono posti tra due superfici trasparenti dotate di elettrodi. Quando è applicata tensione tra gli elettrodi il cristallo si polarizza e crea una zona scura bloccando la luce.
sezione_4b.1550742409.txt.gz · Ultima modifica: 2019/02/21 10:46 da admin