Strumenti Utente

Strumenti Sito


sezione_1a

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
sezione_1a [2017/09/24 15:47]
admin [3 Il generatore elettrico]
sezione_1a [2017/09/25 11:23] (versione attuale)
admin [Tensione]
Linea 71: Linea 71:
   * negli schemi elettrici la tensione si rappresenta con una freccia che punta verso il punto a potenziale maggiore   * negli schemi elettrici la tensione si rappresenta con una freccia che punta verso il punto a potenziale maggiore
  
-Il **potenziale in un punto** è un altra grandezza misurata in Volt e corrisponde all'​energia necessaria per spostare una carica unitaria da quel punto fino a distanza infinita. Questa grandezza, pur importante a livello teorico, non è misurabile ed è poco utile nella pratica, dove si farà sempre riferimento alla tensione. Capiterà invece di parlare di tensione in un punto ma in questo caso si intenderà sempre la tensione tra quel punto e la **massa**, un punto a cui si attribuisce potenziale zero che sarà preso come riferimento per le tensioni del circuito((in genere si sceglie il morsetto negativo del generatore come massa ma la scelta è arbitraria perché il potenziale non è comunque misurabile mentre la tensione, che è la grandezza conta veramente nello studio dei circuiti, lo è)). +Il **potenziale in un punto** è un altra grandezza misurata in Volt e corrisponde all'​energia necessaria per spostare una carica unitaria da quel punto fino a distanza infinita. Questa grandezza, pur importante a livello teorico, non è misurabile ed è poco utile nella pratica, dove si farà sempre riferimento alla tensione. Capiterà invece di parlare di tensione in un punto ma in questo caso si intenderà sempre la tensione tra quel punto e la **massa**, un punto a cui si attribuisce potenziale zero che sarà preso come riferimento per le tensioni del circuito((in genere si sceglie il morsetto negativo del generatore come massa ma la scelta è arbitraria perché il potenziale non è comunque misurabile mentre la tensione, che è la grandezza conta veramente nello studio dei circuiti, lo è))(definizione a pag.38 del testo). 
 ===== 4 Multipli e sottomultipli delle unità di misura ===== ===== 4 Multipli e sottomultipli delle unità di misura =====
  
sezione_1a.txt · Ultima modifica: 2017/09/25 11:23 da admin